Apple lancia un nuovo servizio per trasferire foto e video da iCloud a Google Foto

Pubblicato il 07/03/2021


foto icloudNegli ultimi giorni Apple ha reso più facile agli utenti di iPhone, iPad e Mac il trasferimento delle loro foto di iCloud su Google Foto.

Ci sono requisiti che gli utenti devono considerare prima di richiedere un trasferimento di foto e video. L'ID Apple dell'utente deve utilizzare l'autenticazione a due fattori, si deve disporre di un account Google valido necessario per utilizzare Google Foto e l'account Google deve avere spazio di archiviazione sufficiente per ospitare l'intera libreria di Foto di iCloud. Se un utente non dispone di spazio sufficiente, il trasferimento non verrà completato e alcune foto e video non verranno incluse.

Per poter usutruire di questo servizio dovrete, come prima cosa, visitare la pagina dedicata alla privacy di Apple a questo indirizzo e, dopo aver effettuato la login, vi basterà selezionare "Trasferisci una copia dei tuoi dati" e poi selezionare "Google foto". Vi verrà chiesto di effettuare la login anche nel vostro account Google per una verifica finale.

Alcuni contenuti non possono essere trasferiti, inclusi album condivisi, album smart, contenuto di streaming di foto, foto live, alcuni metadati e foto e video archiviati in altre cartelle o posizioni. Se avete modificato foto o video, verranno trasferite solo le versioni modificate più di recente.

foto icloud

Vale la pena notare che questo processo di trasferimento è essenzialmente un processo di copia. I file originali non verranno eliminati da iCloud e ogni file trasferito ha un nome file che inizia con "Copia di." in Google Foto.

Il servizio è attualmente disponibile per i clienti in Australia, Canada, Unione Europea, Islanda, Liechtenstein, Nuova Zelanda, Norvegia, Svizzera, Regno Unito e Stati Uniti.

Per chi passa da iOS ad Android questo nuovo servizio può tornare molto utile!