L'atlante della bellezza nello sguardo delle donne di tutto il mondo

Pubblicato il 20/04/2020


Atlante della bellezzaUn progetto fotografico impegnativo e portato avanti con estrema passione e dedizione. Stiamo parlando dell'Atlante della bellezza, un bellissimo progetto che ha portato Mihaela Noroc, fotografa rumena, a girare il mondo alla ricerca della bellezza nei volti delle donne.

“Ho scattato le foto in molti luoghi diversi (a parte in Antartide). Ho incontrato la bellezza nelle favelas brasiliane, in quartieri turbolenti della Colombia, in una moschea iraniana, sul Plateau tibetano, nel più grande tempio buddista del Myanmar, nella foresta amazzonica. Ma anche in zone eleganti di Oxford, a New York e nei sobborghi di Sydney. L’obiettivo principale era quello di dimostrare che la bellezza è ovunque. Non è questione di cosmetici, denaro, razza o stato sociale, quanto di essere se stessi. Le tendenze globali ci fanno guardare e si comportano allo stesso, ma siamo tutti belli grazie alle nostre diversità. La bellezza è negli occhi di chi osserva”.

Atlante della bellezzaLa fotografa rumena, per poter portare avanti L'atlante della bellezza, ha lanciato una campagna di crowdfounding sul portale IndieGo e per cercare di raccimolare i soldi necessari a proseguire il suo viaggio attorno al mondo. Sono gli utenti stessi che finanziano questo progetto a scegliere i luoghi dove la fotografa andrà a scattare le sue prossime fotografie.

La Noroc ha viaggiato in 45 differenti paesi al mondo e, conoscendo bene 5 lingue, ha avuto la possibilità di parlare e conoscere le donne che incontrava, facendole sentire speciali e invitandole a fare parte del progetto Atlante della bellezza. In alcuni paesi l'unico modo per farsi capire è stato il linguaggio del corpo ma, alla fine, si è sempre fatta capire!

Atlante della bellezza

“Preferisco fotografare volti naturali, senza make-up pesanti; catturare il momento di sincerità e serenità che si crea che trovo molto legato alla figura della donna. A volte ho avuto pochi secondi per realizzare un ritratto dopo un incontro casuale in strada. Altre volte ho anche trascorso un’ora per fare una sola fotografia” dice la fotografa.

 “Attraverso L’Atlante della Bellezza ho voluto confrontare i volti del mondo per dimostrare che tutte le donne hanno qualcosa di bello. Penso che questo confronto debba basarsi sull’omogeneità anagrafica dei soggetti e così ho scelto un solo gruppo di età, quella a cui appartengo. In futuro vorrei allargare lo spettro, ma voglio farlo solo quando avrò i mezzi adeguati”.

Atlante della bellezza

Mihaela Noroc non ha intenzione di fermarsi e vule allargare l'atlante della bellezza anche ad altri paesi. Il suo scopo è quello di riuscire, prima o poi, a girare tutto il mondo e a raccogliere tutta la bellezza che c'è negli sguardi delle donne. Eccovi alcuni suoi scatti del bellissimo progetto L'atlante della bellezza. Se volete saperne di più vi consiglio di consultare la pagina ufficiale del progetto.

Atlante della bellezza

[caption id="attachment_7351" align="aligncenter" width="640"]Atlante della bellezza Nepal - ©Mihaela Noroc[/caption]

[caption id="attachment_7347" align="aligncenter" width="800"]Atlante della bellezza @Mihaela Noroc[/caption]

[caption id="attachment_7346" align="aligncenter" width="960"]Atlante della bellezza Cina - ©Mihaela Noroc[/caption]

[caption id="attachment_7343" align="aligncenter" width="960"]Atlante della bellezza India ©Mihaela Noroc[/caption]

[caption id="attachment_7342" align="aligncenter" width="640"]Atlante della bellezza Biškek, Kirghizistan - ©Mihaela Noroc[/caption]

[caption id="attachment_7341" align="aligncenter" width="960"]Atlante della bellezza Dušanbe, Tagikistan - ©Mihaela Noroc[/caption]

[caption id="attachment_7340" align="aligncenter" width="960"]Atlante della bellezza Biškek, Kirghizistan - ©Mihaela Noroc[/caption]

[caption id="attachment_7339" align="aligncenter" width="640"]Atlante della bellezza Wakhan, Afghanistan - ©Mihaela Noroc[/caption]

[caption id="attachment_7338" align="aligncenter" width="640"]Atlante della bellezza Pushkar - ©Mihaela Noroc[/caption]

Save