Backup delle foto? Da oggi Google foto permette il backup automatico per fotocamere Canon

199

Google fotoSei un possessore di una fotocamera Canon di ultima generazione che permette il supporto wifi? Potresti essere contento di sapere che da oggi esiste una nuova integrazione con Google Foto che consente il backup automatico delle immagini tramite Wi-Fi.

Dimenticati dunque gli scomodi cavi da collegare al pc o gli adattatori per le schede SD, da ora in avanti sarà molto più semplice (e sopratutto automatico) fare un salvataggio sul cloud di Google.

Sono quasi 2 anni che Google ha avviato questo programma per integrare Google Foto con software di terze parti e Canon ha aderito subito. “Abbiamo lavorato con Canon per consentirti di caricare facilmente i momenti catturati sui tuoi dispositivi Canon direttamente su Google Foto tramite Wi-Fi, senza collegare la fotocamera o estrarre la scheda SD”, afferma Google.

Tutta questa comodità ha però un costo, se pur minimo: avrai bisogno di un abbonamento a Google One (spazio di archiviazione in cloud di Google) per sbloccare questo vantaggio di backup automatico. Se sei interessato a provare questo sistema di backup, Google offre agli utenti Canon un mese gratuito di Google One, che fornisce fino a 100 GB di spazio di archiviazione cloud e altri vantaggi per i membri.

Google foto

Come procedere per attivare il backup delle foto tramite wifi:

  • Possedere una fotocamera Canon compatibile (verifica qua i modelli)
  • Avere un abbonamento a Google One
  • Scaricare l’app image.canon disponibile sia per iOS che per Android
  • Configurare l’app dicendo di salvare le immagini scattate automaticamente in Google Foto
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here