Buon compleanno Photoshop. 30 anni e non sentirli!

148

photoshopEra il 19 Febbraio 1990 quando i fratelli Thomas e John Knoll, figli di un fotografo, pubblicarono la prima versione di un software dedicato all’editing delle immagini con l’obiettivo di velocizzare il lavoro del padre.

Nacqua così Photoshop, oggi proprietà di Adobe, potentissimo software di fotoritocco utilizzato in tutto il mondo da professionisti (e non) che operano in tutti gli ambiti, non solo nella fotografia.

E’ cambiato veramente tanto da allora, non c’erano ovviamente gli strumenti complessi che ci ritroviamo oggi e il software non aveva l’uso dell’intelligenza artificiale e del “machine learning” per semplificare il flusso di lavoro all’interno dei livelli.

Molti di quei strumenti però ci sono ancora, ovviamente migliorati, ma sono ancora lì dopo 30 anni. Dal lazo per selezionare e scontornare un oggetto al contagocce per l’estrazione di uno specifico colore, dalla gestione dei canali alla bacchetta magica.

In quell’anno Microsoft stave per lanciare il sistema operativo Windows 3.0 e la demo di Photoshop fu fatta dai fratelli Knoll su un Mac d’annata, come dimostra il video qua sotto.

Oggi Photoshop ha abbracciato anche il mondo mobile (con la versione per iPad), si è esteso in cloud e s’interfaccia con altri software come Lightroom e Camera Raw per aiutare i professionisti nel lungo processo di editing delle immagini.

Buon compleanno Photoshop!!!

© Riproduzione riservata