Presentata la Canon IVY: la mini stampante wireless ricaricabile

111

canon ivy
Canon U.S.A ha appena presentato la sua più piccola e leggera stampante di sempre.

Si chiama Canon IVY ed è una minuscola stampante portatile con una batteria al litio ricaricabile che utilizza la tecnologia ZINK Zero-Ink (senza cartuccia d’inchiostro) per creare stampe fotografiche di 2×3 pollici che sono pure adesive e resistenti all’acqua.

Canon IVY è stata lanciata oggi ed offre una forte concorrenza alle stampanti istantanee simili di Polaroid e Fujifilm già presenti sul mercato.

Come tutte le altre stampanti portatili, anche Canon IVY necessita di un’APP specifica sullo smartphone per poter stampare le fotografie. L’APP si chiama “Mini Print” di Canon ed è molto più che una semplice APP. “Mini Print” consente di applicare filtri alla fotografia appena scattata prima di stamparla, consente l’applicazioni di cornici speciali o di testo aggiuntivo da mettere sopra alla foto.

canon ivy

Oltre a questo, l’APP permette anche di creare dei mini-collage fino a 9 fotografie, senza considerare il fatto che è possibile modificare tutte le impostazioni di base quali tonalità, contrasto, luci, colori, ecc….

canon ivy

Canon IVY utilizza la tecnologia bluetooth per trasferire le immagini allo smartphone per cui non c’è bisogno di nessun cavo se non quello per caricare la batteria. Questa mini stampante è veramente “mini”: misura 11.9×8.1×1.8 cm e pesa solamente 160 grammi. Il tempo di stampa di una singola immagine è di circa 50 secondi.

Canon IVY al momento è disponibile solamente in America ma presto arriverà anche in Europa. E’ possibile scegliere tra 3 colorazioni: verde menta, nero e rosa. Al momento, in America, è stata messa sul mercato per 130 dollari. Oltre a Canon IVY sarà possibile acquistare confezioni di carta fotografica da 25 o 50 fogli per una cifra di 10 e 25 dollari, rispettivamente.

[amazon_link asins=’B00FR85IRK,B015JIAD7C,B01M0VA845′ template=’ProductAdTitolo’ store=’photoblogstef-21′ marketplace=’IT’ link_id=’6b90ccd5-440f-11e8-acce-29c55c1063be’]
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here