Canon presenta i nuovi super zoom 70-200mm f/4L IS II e f/2.8L IS III

Pubblicato il 09/06/2018


70-200mm

Lo avevamo già anticipato qualche settimana fa e ora è diventato ufficiale. Canon ha presentato i nuovi Canon EF 70-200mm f/4L IS II USM ed EF 70-200mm f/2.8L IS III USM, teleobiettivi molto amati dai possessori di reflex Canon.

Il Canon EF 70-200mm f/4L IS II USM è decisamente più leggero e economico mentre il Canon EF 70-200mm f/2.8L IS III USM è sicuramente orientato per i professionisti e presenta una luminosità maggiore, ma anche un peso e un costo più alti della versione F4.

Entrambi i nuovi obiettivi sono più o meno simili ai loro predecessori ma alcune piccole caratteristiche sono decisamente migliorate. A mio parere Canon poteva fare uno sforzo maggiore ma evidntemente non è stato ritenuto necssario dalla casa giapponese.

Il nuovo Canon EF 70-200mm f/4L IS II USM è leggermente più pesante rispetto alla versione precedente ma è stata migliorata la stabilizzazione. Ora offre fino a 5 stop con 3 diverse modalità di utilizzo mentre il modello precedente arrivava sino a 3 stop.

Questo obiettivo presenta uno schema ottico composto da 20 lenti suddivise in 15 gruppi e un diaframma a 9 lamelle per un effetto sfocato piacevole. Un'altra caratteristica migliorata rispetto al Canon EF 70-200mm f/4 precedente è la distanza di messa a fuoco minima. Prima era di 120 centimetri e ora è stata ridotta a 100.

70-200mm

Il Canon EF 70-200mm f/4L IS II USM presenta inoltre un motore EF di terza generazione una nuova CPU per la messa a fuoco automatica che diventa più veloce e precisa.

Il Canon EF 70-200mm f/2.8L IS III USM presenta una struttura ben più robusta del modello F4 e anche il peso aumenta sensibilmente. La versione f/2.8 presenta elementi anteriori e posteriori rivestiti al fluoro per poterli pulire meglio.

Lo schema ottico del Canon EF 70-200mm f/2.8L IS III USM ha 23 lenti suddivise in 19 gruppi. Le lenti sono state trattate con un particolare trattamento AIR SPHERE COATING che ha permesso una sensibile riduzione dei riflessi.

70-200mm

Rispetto alla vesione F/4, il nuovo Canon EF 70-200mm f/2.8L IS III USM presenta una luminosità decisamente maggiore grazie allo stop di vantaggio in condizioni di scarsa illuminazione.

Il lancio sul mercato americano è già stato fatto mentre in Europa arriveranno nei prossimi mesi. Il Canon EF 70-200mm f/4L IS II USM, in America, costa 1300 dollari mentre il Canon EF 70-200mm f/2.8L IS III USM è uscito a 2100 dollari.

amazon