Come divertirsi in quarantena? Stop motion, pazienza e tanta creatività

196

stop motionVi sarà capitato in questi giorni di vedere sui vari social questo spettacolare stop motion creato dal fotografo e filmmaker spagnolo Philipp Klein Herrero,  un vero e proprio artista pieno di creatività.

Philipp stava per partire per una settimana bianca assieme alla famiglia ma è rimasto bloccato dal blocco totale per il coronavirus e, come tutti, è stato costretto a chiudersi in casa e rinunciare alla sua vacanza.

Amante della montagna e sciatore esperto, Philipp ha deciso di sciare comunque, ma lo ha fatto in un modo molto particolare, in casa sua. Si avete capito bene ma tranquilli che non ha creato neve artificiale bensì ha usato la tecnica dello stop motion per creare il video che vedete sotto.

La tecnica dello stop motion, oltre alla creatività, richiede anche una grande pazienza. Questa tecnica consiste nel fare centinaia di scatti (o anche migliaia) dove il soggetto viene fatto muovere di pochissimo ad ogni scatto.

Al termine della sessione fotografica questi scatti vengono montati con un software apposito uno dopo l’altro e il risultato finale è un video a velocità elevata che dà la sensazione di un film vero e proprio…anche se in realtà non lo è.

Philipp per questo incredibile stop motion, ha attaccato una Gopro Hero 7 al suo soffitto in modo che guardasse dritto sul pavimento del suo salotto e ha iniziato a scattare centinaia di fotografie creando una mini giornata sugli sci.

Si parte dal suo risveglio nel sacco a pelo per poi passare a scalare una montagna e a buttarsi giù con gli sci…con tanto di capitombolo finale.

Voto 10 per la creatività, questo stop motion è uno dei più belli e creativi mai visti. Se volete saperne di più su questo artista vi consigliamo di visitare la sua pagina Instagram. Vi lasciamo a questo meraviglioso stop motion. Alzate il volume.

© Riproduzione riservata