Concorso fotografico #StorieDiDonne. Regaliamo un sorriso alle bambine di Nairobi

44

#StorieDiDonneDa oggi le nostre foto potranno avere un valore in più. È attivo fino al 20 novembre il contest fotografico #StorieDiDonne, un’occasione per poter saggiare le proprie abilità nel confronto con professionisti e amatori, farsi conoscere ed esprimere il proprio punto di vista sul significato dell’essere donna (e non occorre essere donna per raccontare l’essere donna!)

#StorieDiDonne è gratuito, online e aperto a tutti, ma  non è solo un contest fotografico, è molto di più.

Partecipando al concorso infatti la tua fotografia sarà anche solidale. Come? Il promotore del concorso, il Comitato Collaborazione Medica – CCM (Ong torinese che lavora nel campo della salute in Africa e in Italia), potrà aiutare i giovani del Kenya grazie ai partner solidali leBebé (marchio leader di gioielli emozionali per la mamma e il suo bambino) e Nicole Fashion Group (brand leader nel settore sposa), i quali per ogni foto partecipante sosterranno il progetto Boresha Maisha rivolto alle bambine e ai bambini che vivono nelle strade di Nairobi, in Kenya, vittime di violenza, abbandono e povertà.

Per partecipare basta collegarsi all’indirizzo sostieni.ccm-italia.org e caricare massimo quattro foto suddivise nelle categorie maternità, viaggi, sport e cultura. La giuria tecnica del concorso è composta da Lorenza Bravetta (esperta di arti visive), Maria Teresa Martinengo (giornalista de La Stampa), Paolo Verde (direttore marketing e comunicazione leBebé), Alessandra Rinaudo (creative director Nicole Spose) e Marilena Bertini (presidente del CCM), che insieme sceglieranno i quattro migliori scatti, uno per ogni categoria.

#StorieDiDonne

Una giuria popolare, che vota invece tramite il sito lo scatto più bello, selezionerà il quinto vincitore.

La premiazione avverrà a Torino nel mese di dicembre, la data esatta verrà comunicata al termine del concorso!

Il premio più grande sarà però per le bambine di Nairobi, perché #StorieDiDonne è un modo creativo, stimolante e coinvolgente per aiutare chi è in difficoltà.

Io ho già caricato le mie foto, partecipa anche tu, clicca qui!

Per saperne di più potete consultare anche le pagine ufficiali sui vari social network:

storiedidonnestoriedidonnestoriedidonne

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here