La copertina di GQ contro l’uso pesante di Photoshop sulle riviste

123

copertina

Oramai siamo abituati a vedere copertine di riviste palesemente ritoccate da photoshop. Ritoccate a tal punto che spesso i grafici commettono errori grossolani facendo fare bruttissime figure alle riviste una volta uscite sugli scaffali delle edicole.

Ne abbiamo parlato qualche mese fa, quando Vanity Fair, nota rivista americana fece uscire il primo numero del 2018 con ben 16 star in copertina. Peccato che 2 di queste avevano 3 mani e 3 gambe, un errore imperdonabile notato immediatamente dai lettori della rivista ma evidentemente non dai grafici che l’avevano preparata!

Nel prossimo numero di GQ, famosissima rivista statunitense, comparinanno in copertina tre comiche americane Kate McKinnon, Issa Rae e Sarah Silverman in abiti eleganti e pesantemente ritoccate, per un totale di 15 braccia e gambe.

Questa volta ovviamente non c’è un errore ma una ovvia volontà di prendere in giro il pesante uso di photosop delle riviste di moda e lifestyle. Inutile dire che l’anteprima della copertina è piaciuta tantissimo ai lettori. Gran bella mossa di marketing!!!

copertina

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here