Food Photography: c'è del marcio in Danimarca!

Pubblicato il 07/07/2019


Anche voi siete amanti della food photography? Avete provato decine di volte a realizzare foto belle come quelle che si vedono sui siti e sui blog specializzati, ma sempre con scarsi risultati?

Mentre il cibo nelle foto che vi ispirano è sempre perfetto, fresco, appetitoso e i vostri occhi e il vostro cervello gridano “mangialo, mangialo!”, il cibo nelle vostre foto è smunto e triste, tutt’altro che invitante?

Vostra moglie/marito/compagno/compagna non ne possono più della vostra continua insistenza di cucinare sempre nuovi piatti e realizzare sempre nuove ambientazioni, che poi alla fine non si risolvono come avreste voluto?

Come direbbe Shakespeare: “C’è del marcio in Danimarca!” – Amleto (I-IV)

Guardate un pò nel video qui sotto cosa succede nel dietro le quinte di una sessione di fotografia di alimenti!

[embed]https://www.youtube.com/watch?v=BD-a6Xy8dog&t=45s"title="YouTube video player" frameborder="0" allow="accelerometer; autoplay; clipboard-write; encrypted-media; gyroscope; picture-in-picture" allowfullscreen>

Sorpresi? Anche qui il trucco c’è ma non si vede!

E ricordate, se fate un corso di food photography forse è meglio non mangiare il cibo al termine della sessione fotografica!

 

Video: Blossom