Fotografia europea 2016

37
Fotografia Europea 2016
Dancing in Emilia-1978 @Gabriele-Basilico

Dal 6 Maggio al 10 Luglio Reggio Emilia ospiterà la nuova edizione del festival Fotografia europea 2016 che quest’anno avrà come tema principale: “La via Emilia, strade, viaggi e confini”. Il tema ispiratore di quest’anno proviene da “Esplorazioni sulla via Emilia”, un’opera collettiva d’immagini e parole sul paesaggio, ideata nel 1986 da Luigi Ghirri che, assieme ad un gruppo di fotografi e scrittori, ha raccontato il volto di un paese reale e che ha rappresentato un momento significativo della fotografia contemporanea.

Oltre alle fotografie di Ghirri saranno esposte anche immagini di Olivo Barbieri, Gabriele Basilico, Vincenzo Castella, Giovanni Chiaramonte, Vittore Fossati, Guido Guidi, Mimmo Jodice, Klaus Kinold, Claude Nori, Cuchi White, Manfred Willman, Alain Bublex, Stefano Graziani, Antonio Rovaldi, Sebastian Stumpf, Davide Tranchina, Paolo Ventura, Lorenzo Vitturi.

Tra le varie mostre in giro per tutta la città, una delle più attese è quella a Palazzo Magnani che renderà omaggio al grande fotografo statunitense Walker Evans che sulle strade degli Stati Uniti ha scattato le sue foto più famose.

Fotografia Europea
Copyrights Walker Evans – Mississippi 1936

 

Da segnalare anche la mostra “Exile” che rappresenta le immagini di 24 fotografi dell’agenzia Magnum, tra i quali Robert Capa, Leonard Freed e Paolo Pellegrin giusto per citarne alcuni. In questa mostra ci viene presentato l’esilio come una strada a senso unico e senza ritorno, mettendo gli esseri umani in una condizione di NON appartenenza e rendendoli abitanti di un luogo estraneo alla propria storia e cultura.

Un appuntamento veramente imperdibile per gli amanti della fotografia.

Fotografia Europea
@Gabriele Basilico

INFORMAZIONI BIGLIETTI

Tariffa intero: 15 euro

Tariffa ridotto: 12 euro

Il biglietto è unico e da diritto ad accedere a tutte le mostre in giro per la città. Valido dal 6 Maggio al 10 Luglio.

Il biglietto è anche acquistabile online per evitare eventuali code e godere uno sconto ulteriore.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito ufficiale della fotografia europea 2016

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here