Fujifilm presenta il flash EF-60 e il trigger wireless EF-W1

126

EF-60FUJIFILM Corporation ha annunciato il lancio del flash a slitta EF-60 e del Wireless Commander EF-W1 per espandere la gamma di accessori per la Serie X e il sistema GFX.

EF-60 è il primo flash a slitta di Fujifilm con controllo wireless radio che racchiude nel suo corpo compatto una potenza di uscita impressionante e molteplici funzioni. Il supporto al controllo wireless radio permette agli utenti di essere più creativi in una vasta gamma di situazioni.

EF-W1 è un commander wireless che utilizza la comunicazione radio per controllare le unità flash. Può regolare con precisione la potenza di più unità flash per un controllo flessibile della luce, aggiungendo versatilità di illuminazione alla creatività fotografica.

“Flash a slitta EF-60”

Potenza

  • Questo flash per innesto su slitta ha un numero guida massimo di 60 (ISO100・m e una copertura fino alla focale di 200mm*1) nonostante la sua estrema compattezza.
  • La testa del flash può essere regolata di 90° verso l’alto o di 180° a sinistra o a destra in modo che la luce del flash possa essere rimbalzata da una parete o dal soffitto per imitare la luce naturale ed evitare ombre dure.
  • La lunghezza focale coperta che va da 24mm a 200mm*1 può essere estesa a circa 16mm*1 quando si utilizza il diffusore incorporato. Dispone inoltre di una funzione di zoom automatico, che regola la copertura in base all’angolo di visualizzazione dell’obiettivo utilizzato.
  • EF-60 è dotato sia della modalità TTL, che calcola automaticamente l’esposizione ottimale, sia della modalità Manuale, per consentire agli utenti di regolare autonomamente la potenza di uscita.
  • Supporta anche la funzione FP High-Speed Sync, per la sincronizzazione del flash con tempi di scatto rapidi fino a 1/8000s dando così una maggiore libertà quando si utilizza il flash in esterna in pieno giorno con il diaframma dell’obiettivo completamente aperto.

EF-60

Wireless

  • EF-60 ha un ricevitore integrato per il sistema di comunicazione wireless chiamato NAS (Nissin Air System)*2 e, se combinato con il Wireless Commander EF-W1 o il Nissin Air10s*3, può essere attivato da remoto. Ciò consente di posizionare questo flash ovunque, anche all’aperto, in pieno giorno o in un luogo in cui gli ostacoli potrebbero bloccare la visuale.
  • EF-60 dispone anche della modalità wireless ottica. Quando si utilizza FUJIFILM EF-X500 come unità principale (commander), è possibile creare un sistema wireless stabile in ambienti dove le comunicazioni radio non sono ottimali.

Versatilità

  • EF-60 utilizza un tubo flash allo xeno e una luce LED bianca ad alta luminanza per una grande versatilità di utilizzo, utile per impiego durante le riprese video, per fornire luce continua per shooting fotografici e come catch light, oppure come luce di assistenza AF.

Accessori

  • EF-60 utilizza quattro batterie AA ed è dotato di un diffusore dedicato, una mini base di supporto e una custodia per il trasporto.

“Wireless Commander EF-W1”

Commander High-function che supporta il sistema di comunicazione wireless radio NAS.

Questa unità commander utilizza comunicazioni wireless a controllo radio per attivare in remoto le diverse funzioni dell’EF-60, tra cui la modalità TTL, la modalità manuale e la modalità di sincronizzazione FP High-Speed Sync. Può controllare contemporaneamente più unità flash remote, utilizzando impostazioni diverse, fino a un massimo di quattro gruppi

Le unità commander e flash remoti comunicano tramite un comando radio. Ciò significa che i flash remoti possono essere posizionati in postazioni lontane o fuori dal campo visivo del commander. Possono anche essere utilizzati in esterna in piena luce, offrendo una maggiore libertà rispetto al tradizionale sistema di comunicazione ottica.

EF-W1 utilizza il protocollo NAS (Nissin Air System)*2 per le comunicazioni wireless via radio. Ciò significa che il commander rende le fotocamere digitali della Serie X e del sistema GFX compatibili non solo con l’EF-60 ma anche con una varietà di lampeggiatori flash basati sul sistema NAS offerti da Nissin Japan Ltd*4.

Preciso controllo della potenza in uscita a incrementi di 1/3 EV con la potenza minima di 1/256

EF-W1 consente di controllare la potenza con incrementi di 1/3 EV sia in modalità TTL sia Manuale. Quando si utilizza la modalità Manuale, il livello di uscita può essere ridotto fino a 1/256. Questa capacità di ottimizzare la potenza del flash offre un maggiore controllo, consentendo al fotografo di esprimere al meglio la propria creatività.

“Modelli compatibili”

EF-60 ed EF-W1 sono compatibili con I seguenti modelli di fotocamere digitali: GFX100, GFX 50S, GFX 50R, X-H1, X-Pro2, X-Pro3, X-T1, X-T2, X-T3, X-T4, X-T20, X-T30, X-E3, X100F, X100V

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here