Il primo selfie della storia

461

il primo selfie della storia

Viviamo in un periodo in cui “farsi un selfie” è diventata la cosa più normale del mondo, siamo circondati da persone che allungano il braccio (o ancor peggio il bastone) e, con facce a volte imbarazzanti, si auto-sparano un flash addosso contenti del risultato che poi ovviamente viene immediatamente postato sui vari social. Il “selfie” è una moda nata negli ultimi anni con l’avvento degli smartphone.

Inizialmente questi dispositivi erano equipaggiati di una fotocamera solamente posteriore per cui i selfie non si riuscivano a fare. Da qualche anno a questa parte su tutti i telefonini è presente una fotocamera frontale che ci permette d’immortalarci in qualsiasi momento, spesso con facce che sfiorano il ridicolo. Ma vi siete chiesti quando è stato fatto il primo selfie della storia?

Il primo selfie della storia fu fatto dal fotografo Joseph Byron nel lontano 1909, ben oltre 100 anni fa! Il signor Byron si fotografò sia da solo che in gruppo e sono convinto che al giorno d’oggi prenderebbe un sacco di “like” su instagram con questo scatto!!! Un uomo elegante e distinto con un cappello a cilindro in testa che tiene una super macchina fotografica proprio come la tengono i ragazzi d’oggi. Veramente buffo da vedere.

10 anni dopo il primo selfie della storia, Byron si fece un selfie di gruppo assieme ai suoi colleghi Pirie MacDonald, il colonnello Marceau, Pop Core e Benjamin Falk. Fecero questo selfie sul tetto dello studio del colonnello Marceau tenendo la fotocamera con una mano per uno, non era così leggera e comoda come quelle di oggi da tenere con una mano sola!

il primo selfie della storia

Joseph Byron era un fotografo inglese, proveniente da una famiglia di fotografi. Emigrò negli Stati Uniti nel 1888 e aprì il suo studio fotografico a Manhattan nel 1892. Lo studio di nome Byron Company si specializzò a fotografare spettacoli di Broadway e di altre produzioni teatrali. Grazie alla generazione sucessive, lo studio opera ancora sotto il nome Byron Fotografia. A New York c’è un museo che contiene 23.000 stampe della Byron Company e questi selfie sono solo una piccola parte della collezione.

Ora, alcune persone sostengono che il primo selfie della storia fu fatto da Robert Cornelius nel lontano 1839 quando si fece un ritratto di se stesso seduto fuori dal negozio di famiglia. Nel retro della foto si legge: “La prima fotografia che ha mai preso luce”. Ed è sicuramente il più antico ritratto fotografico esistente di un essere umano negli Stati Uniti. Ma è un selfie o di un autoritratto?

il primo selfie della storia

© Riproduzione riservata