Image connect: il nuovo servizio di Canon per aiutare fotografi a trovare clienti

182

image connectE’ decisamente in vena di novità Canon in questi ultimi giorni di fiera a Las Vegas. Dopo l’ammiraglia EOS 1D-X Mark III e un particolare braccio robotico progettato per un uso abbastanza particolare, Canon ha presentato un servizio decisamente interessante dal nome “Image Connect”

Image Connect è un servizio che cercherà di aiutare i fotografi a trovare clienti interessati a progetti fotografici. Inizialmente Image Connect si concentrerà particolarmente su eventi famigliari quali battesimi, cresime, feste di compleanno o ritratti di famiglia ma, se dovesse andare bene, sicuramente col tempo verranno aggiunti altri eventi.

Canon ci tiene ad affermare che questo servizio sarà completamente indipendente dal marchio della fotocamera utilizzata dal fotografo che dunque potrà usare anche Nikon, Sony o altre fotocamere senza dover acquistare materiale Canon ufficiale.

E’ interessante notare che Image Connect sarà un servizio rivolto ai clienti e non ai fotografi, saranno i clienti finali a chiedere a questo servizio un fotografo e lo sceglieranno autonomamente, Image Connect si limiterà a suggerire alcuni fotografi in base al servizio richiesto. Ecco come funzionerà questo servizio:

  • Tramite la piattaforma online i clienti forniranno dettagli di base inerente il progetto fotografico tipo evento, luogo e data.
  • I fotografi verranno abbinati al cliente attraverso tale piattaforma (solo Canon saprà come fare questo abbinamento, a noi non è dato saperlo al momento)
  • I clienti esamineranno i profili dei vari fotografi suggeriti da Image Connect e inviteranno i fotografi a fare offerte.
  • I fotografi manderanno offerte libere, senza aderire a prezzi standard stabiliti da Canon!
  • Il cliente sceglierà il fotografo ufficiale che svolgerà il servizio fotografico.
  • Terminato l’evento la consegna delle immagini digitali verrà fatta attraverso la piattaforma online.

Inizialmente questo servizio dovrà essere ben testato, pertanto verrà lanciato solamente in 6 paesi degli Stati Uniti: Connecticut, Florida, New Jersey, New York, Pennsylvania e Texas.

Se dovesse andar bene verrà prima esteso a tutti gli Stati Uniti e poi, eventualmente, al resto del mondo o solo a particolari paesi. Non sappiamo se mai arriverà in Italia.

image connect

Speriamo che Canon impari dagli errori fatti in questi ultimi 3 anni da Kodak che aveva lanciato un servizio chiamato “Kodakit” che faceva più o meno le stesse cose proposte da Canon con Image Connect….ma che ha chiuso miresamente i battenti poche settimane fa dopo errori imperdonabili.

Crediamo che Image Connect possa essere un ottimo servizio ma deve essere gestito veramente bene altrimenti si rischia di fare solo un gran casino…vedremo come andrà.

© Riproduzione riservata