Instagram bloccherà i contenuti sensibili

Pubblicato il 24/03/2017


contenuti sensibili

A partire dalle prossime settimana Instagram introdurrà nuove funzioni alla sua nota e popolare applicazione di fotografia e video. Considerando la libertà e la facilità nella pubblicazione di contenuti in internet e in particolar modo sui social network, Instagram ha deciso di rivedere la propria politica, ponendosi l'obiettivo di creare un ambiente sicuro e consono per tutte le tipologie di utenti.

Instagram di fatto aggiungerà uno schermo offuscato, con una scritta "contenuti sensibili" nella parte superiore del post, su tutte le fotografie e i video segnalati da altri utenti ma che, secondo le linee guida di instagram, non meritano di essere del tutto eliminati.

L'utente cliccando sulla scritta "contenuti sensibili" acconsentirà e potrà comunque vedere la foto o il video segnalato come delicato. Questi nuovi filtri sfocati per il contenuto di Instagram rappresentano un ulteriore passo all’interno dei continui sforzi della società per ripulire dall’abuso improprio della comunità e per eliminare la spam.

L'app di proprieta' di Facebook, che a dicembre ha raggiunto il traguardo di 600 milioni di utenti attivi mensilmente, introduce inoltre l'autenticazione a due fattori, un sistema già adottato da altre piattaforme, che aggiunge un ulteriore livello di protezione al profilo Instagram, poichè chiede di inserire un codice a ogni accesso.

È possibile attivare questa funzione utilizzando l’icona dell’ingranaggio nella pagina del proprio profilo e acconsentendo alla richiesta di codice di sicurezza, all’interno dell’autenticazione a due fattori.