Come ottenere una composizione giusta per esaltare il soggetto

705

Una composizione corretta per esaltare il soggetto è importante per attirare l’attenzione sulle proprie immagini.

In una situazione come quella attuale, in cui siamo sovraesposti a immagini di ogni tipo, ognuno di noi può dedicare pochissimo tempo a visionare una foto e quindi è necessario che la nostra immagine attiri immediatamente l’attenzione.

Le nostre esperienze passate contribuiscono a formare la nostra visione del mondo, ognuno di noi legge quindi una immagine in un modo differente. Una buona composizione è quindi il trucco per convincere le persone a fermarsi sulla tua foto piuttosto che scorrere immediatamente a quelle successive.

Scegli un argomento che ti piace

Quando guardi una foto, cosa cattura il tuo sguardo? Perché ti piace?

Dovresti chiederti queste medesime cose quando fai delle foto. Se scegli argomenti con cui ti senti in contatto con te creerai foto più interessanti. Questo è semplicemente perché sei interessato all’argomento tu stesso. Quindi la tua scelta iniziale di soggetto dovrebbe essere qualcosa a cui puoi connetterti.

Isolare il soggetto

Il modo più ovvio per far risaltare il tuo soggetto principale nelle tue foto è isolarlo (guarda qui come dare importanza al soggetto nel caso di un ritratto).

I due modi preferiti per isolare il soggetto sono l’uso di una ridotta profondità di campo o uno sfondo scuro. Usando una di queste tecniche il tuo soggetto principale sarà inconfondibile.

Scegliere un’apertura sufficientemente ampia e avere il soggetto abbastanza lontano dallo sfondo ti permetterà di avere lo sfondo sfocato e il soggetto nitido. Se si utilizza una fotocamera con un piccolo sensore o uno smartphone con un solo obiettivo, ciò potrebbe non essere possibile.

Quando hai uno sfondo scuro, il tuo soggetto si distingue, specialmente quando c’è più luce sul soggetto che sullo sfondo. Per ottenere questo aspetto, trova un punto in cui lo sfondo è nell’ombra e il soggetto è più illuminato.

Scegli con attenzione il tuo obiettivo

La scelta dell’obiettivo può influire sul modo in cui componi l’immagine e su come verrà visualizzato il soggetto principale. A volte un obiettivo grandangolare è meglio di un teleobiettivo. Altre volte ti servirà una lente più lunga. Avvicinarsi al soggetto con un obiettivo ampio ha un effetto diverso rispetto a quando si utilizza un obiettivo lungo e ci si posiziona più lontano.

Se non sei sicuro di come funziona la tua lente,  ricorda che il modo migliore per imparare è sperimentare. Prova a scattare una serie di foto dello stesso soggetto con vari obiettivi o impostazioni di zoom e guarda in quali foto il tuo soggetto principale è il migliore.

Inquadrare il soggetto

Imposta il soggetto come vuoi vederlo. Spostati intorno al soggetto e studialo da diverse angolazioni. Guarda da vicino come cambia lo sfondo in relazione a ciò che è dietro. Trova un angolo in cui il tuo soggetto sembra migliore.

Limita ciò che includi nella cornice. Riempi la cornice solo con ciò che è rilevante per la foto che stai creando. Se riesci a vedere qualcosa nella cornice che non equilibra o migliora il soggetto continua a apportare modifiche finché non riesci più a vedere quelle cose.

Sfruttare il primo piano

Usa qualcosa in primo piano nella tua composizione per attirare l’attenzione dello spettatore sul tuo soggetto. Questa tecnica aggiungerà profondità alla tua composizione.

Usa un oggetto che si trova di fronte al soggetto principale, a fuoco o fuori fuoco. Questo può aiutare a portare lo spettatore a concentrarsi maggiormente sul soggetto.

Usa linee guida e diagonali

La composizione della tua foto in modo che ci siano linee forti che portano al tuo soggetto principale lo migliorerà. L’occhio dello spettatore sarà guidato lungo le linee per portarsi sul soggetto prescelto.

Questa è una tecnica molto semplice e molto efficace. Anche le linee diagonali utilizzate bene in una composizione possono essere utilizzate per attirare l’attenzione dell’osservatore sul soggetto principale.

Scegli il momento giusto

Scegliere il momento giusto per scattare la foto può aiutare a richiamare l’attenzione sul soggetto principale.

Quando si fotografa in un luogo trafficato, è necessario un buon tempismo. Avere qualcuno che cammina davanti o dietro il soggetto principale proprio mentre si scatta la foto potrebbe sminuire il soggetto principale.

Questo vale anche per il contrario: attendere qualche istante per fare una foto ti potrebbe permettere di aggiungere qualcosa di interessante.

Guarda con attenzione. Non sei un cecchino, quindi tieni tutti e due gli occhi aperti. Questo ti darà l’opportunità di vedere ciò che capita intorno al soggetto e scattare al momento giusto.

Ritaglia in modo fantasioso

Fare un passo fuori dagli schemi può aiutare a evidenziare il soggetto principale in modi insoliti. Non bisogna attenersi sempre alle regole della composizione.

Conoscere le regole della composizione (regola dei terzi, sezione aurea, …) è importante anche per riuscire al violarle in un modo conscio.

Conclusione

Sii consapevole del tuo soggetto principale e di qualsiasi altra cosa sia nella tua cornice. Se ci sono distrazioni, usa una o più di queste tecniche per attirare l’attenzione sul tuo soggetto principale e fargli raccontare la storia che vuoi.

Far risaltare il tuo soggetto principale renderà la tua foto facile da guardare e da cui le persone guardano. Ma oltre a far risaltare il tuo soggetto, devi inquadrarlo in modo che gli spettatori vedano il soggetto e la scena come lo vedi tu.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here