Leica M-E: finalmente una Leica “economica”…o forse no!

1041

La nuova Leica M-E (Typ 240) arriverà sul mercato nei prossimi giorni e sarà una delle fotocamere più economiche della casa tedesca mai vendute. Leica M-E è una fotocamera mirrorless, montata completamente a mano, con sensore full frame dal tipico design vintage ed è stata messa sul mercato a “SOLE” 3990 euro.

Leica M-E è molto compatta e maneggevole e il suo peso è di soli 680 grammi. Il corpo macchina è in lega di magnesio ed è estremamente resistente a spruzzi d’acqua e alla polvere grazie anche a particolari guarnizioni. Il grip garantisce un’ottima presa ed è piacevole al tatto.

Saranno due le varianti di colore della nuova Leica M-E che sarà messa sul mercato nelle versioni argento o nero.

Al suo interno la Leica M-E presenta un sensore CMOS a pieno formato da 24 megapixel affiancato dal processore Leica Maestro che regge una sensibilità ISO che va da 200 a 6400. E’ presenta anche un buffer di 2 gB (il doppio del modello precedente) che porta la fotocamera a poter scattare a raffica sino a 3 scatti al secondo.

Sono ancora poche le informazioni che arrivano da Leica riguardo a questo modello in uscita ma sembra che ci sarà anche la possibilità di registrare video anche se “solo” in full HD e non in 4K.

Come tutte le Leica serie M, anche questa nuovissima Leica M-E farà del suo punto di forza il sistema a telemetro, grazie al quale si hanno una visione più estesa del soggetto e una messa a fuoco estremamente rapida, se pur solamente manuale.

Sul retro ci sarà un display a 3 pollici e sarà presente il modulo wifi. Per dettagli maggiori sulle caratteristiche dobbiamo attendere l’uscita ufficiale, per ora Leica ha annunciato questa nuova fotocamera ma si è sbilanciata ancora poco sulle caratteristiche definitive.

Come già detto all’inizio dell’articolo, Leica M-E è una delle fotocamere del marchio tedesco più economiche ed è acquistabile in tutti gli store Leica, compreso quello online, a 3990 euro.

© Riproduzione riservata