Lenti a contatto Sony: la fotocamera a portata di occhiolino

1325

Lenti a contatto Sony

Scattare una foto facendo un occhiolino potrebbe sembrare un film di 007, ma non lo è, ed anzi potrebbe presto diventare realtà grazie ad un brevetto appena depositato da Sony. L’azienda giapponese ha brevettato delle speciali lenti a contatto con una micro-fotocamera integrata dotata di tutte le componenti necessarie per la fotografia quali: un sensore, un ottica, un processore, una memoria, uno stabilizzatore d’immagine ed addirittura un modulo wifi per trasferire le immagini sullo smartphone.

Le lenti a contatto Sony scatteranno una fotografia con un semplice gesto: una strizzata d’occhio! Non è ben chiaro come faranno invece a regolare il tempo di scatto e il diaframma della lente, ma sicuramente l’idea è veramente futuristica.

Così il documento ufficiale del brevetto descrive il funzionamento delle lenti a contatto Sony:

“L’unità di cattura dell’immagine include, per esempio, un sistema di ottiche di immagine, un diaframma, un obiettivo zoom, un’ottica per la messa a fuoco e un sistema di azionamento che permette operazioni come la messa a fuoco oppure l’utilizzo dello zoom”.

Lenti a contatto Sony

In passato anche Google e Samsung hanno depositato brevetti simili ma, almeno sulla carta, questo di Sony è decisamente più avanzato. E’ veramente difficile dire se e quando un prodotto simile verrà progettato e commercializzato, anche perchè l’utilizzo delle lenti a contatto Sony potrebbe scatenare una serie di polemiche riguardo alla sicurezza e alla privacy…oltre ad un’epidemia di ammiccamenti!!! Inoltre la tecnologia attuale non è all’altezza di un progetto simile, pertanto credo che passerà molto tempo prima di vedere queste lenti sul mercato!

 

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here