L'esplosione di una Lamborghini Miura. 2 anni per ottenere questo scatto!

Pubblicato il 28/02/2019


Lamborghini Miura

Pazzia? Genialità? Follia allo stato puro? Chiamatela come volete, resta il fatto che il fotografo svizzero Fabian Oefner ci ha messo ben 2 anni per ottenere questa immagine dell'esplosione in 1000 pezzi di una Lamborghini Miura del 1972.

Perchè ci ha messo così tanto per ottenere una sola foto quando basterebbero poche ore di un buon uso di Photoshop per ottenere un risultato simile? (A patto di esser dei fenomeni con Photoshop)

La risposta è semplice: Fabian Oefner ha letteralmente smontato la Lamborghini Miura da 2 milioni di euro per fotografare ogni singolo pezzo, 1500 pezzi in tutto e per farlo ci ha messo appunto un paio di anni.

Terminato questo lavoro da certosino, il fotografo ha poi passato mesi al computer per unire le 1500 immagini in una sola, quella che vedete sopra.

"E' sempre stato il mio sogno realizzare una fotografia simile con una vera macchina", dice Oefner. "Un giorno, un amico mi disse: 'Ho Lamborghini Miura e la sto facendo restaurare. Perché non cogli l'opportunità di creare uno delle tue fotografie esplosive?"

"E ovviamente non ha dovuto chiedermi due volte di lavorare su una delle mie auto preferite per toccare ogni singola vite e pezzo di quella leggenda per poi fotografare il tutto e metterlo in una composizione finale ... è un sogno che si è avverato!"

Lamborghini Miura Lamborghini Miura

"Sino a quel momento avevo già lavorato su fotografie esplosive nel mio studio, ma lo avevo fatto su modellini in scala ed era molto rilassante. Con una vera a propria Lamborghini Miura è diventato tutto più complicato: nell'officina c'era un rumore costante e a Luglio avevamo 44 gradi. Ora però che guardo la fotografia mi tornano in mente tutti gli odori e le sensazioni provate in questi 2 anni, è stato stupendo."

Qua sotto potete vedere un video di 2 minuti che mostra come è stato realizzato il progetto dell'esplosione della Lamborghini Miura: