Manfrotto Xume: filtri ad attacco magnetico

63

Manfrotto Xume

Manfrotto è da sempre un’azienda italiana leader nella produzione di accessori fotografici, in particolar modo di treppiedi e monopiedi. La ricerca, lo sviluppo e l’innovazione sono sempre stati punti di forza dell’azienda sempre alla ricerca di nuovi campi per espandere il suo mercato. Recentemente Manfrotto è sbarcata nel mondo dei filtri con un’offerta tradizionale ma negli ultimi giorni l’azienda italiana ha annunciato una novità decisamente interessante che potrebbe portare ad una piccola rivoluzione nel mondo dei filtri fotografici.

Manfrotto Xume

Stiamo parlando del Manfrotto Xume, un particolare sistema di magneti che permetteranno di dire addio ai fastidiosi attacchi a vite permettendoci di agganciare i filtri alle lenti semplicemente con un click. Manfrotto Xume è praticamente composto da un anello che si aggancia alla filettatura sull’ottica ed un altro che si avvita alla filettatura del filtro. Se avvicinati, ci prmetteranno di attaccare e staccare i filtri sfruttando un campo magnetico. I filtri potranno quindi essere cambiati con una semplice pressione senza dover perdere tempo ad avvitare e svitare.

Manfrotto Xume

Innovativi, semplici, veloci e sicuri, non intaccano in alcun modo il meccanismo di messa a fuoco, le schede di memoria e qualsiasi funzionamento elettronico della fotocamera.

Sono disponibili in otto diverse misure: 49mm, 52mm, 58mm, 62mm, 67mm, 72mm, 77mm e 82mm (per il diametro da 77mm è anche disponibile il copriobiettivo).I prezzi di Manfrotto Xume oscillano tra gli 11,00 e i 35,00 euro e li trovate su Amazon oltre che nei negozi di fotografia e sul sito Manfrotto, si combinano a qualsiasi filtro, dagli ND per le lunghe esposizioni ai polarizzatori, ai protettivi UV e qualsiasi altro filtro attualmente disponibile in commercio.