Modena Park: le foto del più grande concerto della storia

375

Modena ParkIl concerto di Vasco al Modena Park è stato un successo strepitoso! 220.000 persone hanno invaso la nostra città per cantare tutti assieme 40 anni di successi del rocker di Zocca.

Sono sincero: ero molto dubbioso sulla buona riuscita di un evento del genere nella mia città, ma sono estremamente contento di essermi sbagliato e di aver assistito ad una festa pacifica che solo Vasco riesce ad organizzare.

Ero dubbioso in primis per la sicurezza, dopo gli attentati in tutta Europa per strada e in vari concerti, Modena Park poteva essere molto appetibile.

Anche l’effetto panico era da temere, dopo quello che è successo a Torino in piazza con 30.000 persone, non volevo immaginare se fosse successo qualcosa dentro a Modena Park con 220.000!

Modena ParkL’altro grosso dubbio che avevo riguardava la viabilità. Organizzare un evento simile in una città che conta 170.000 abitanti per lo più nel centro cittadino è una roba da matti, temevo l’ingorgo del secolo ma anche questa volta sono stato piacevolmente smentito!

L’organizzazione è stata perfetta, Modena Park è stato un tripudio di gioia o, come dice Vasco, la “tempesta perfetta”. I modenesi si sono fatti trovare prontissimi all’appuntamento. I cittadini (se pur con qualche ovvio disagio) non hanno intralciato strade e le tangenziali lasciando al pubblico di Modena Park tutta la strada libera. Non c’è stato nessun intoppo e l’arrivo di tutti i fan è stato fluido e regolare.

Modena ParkGli agenti di polizia, la protezione civile, i 1000 volontari e tutto il personale sanitario hanno svolto un lavoro impeccabile e tutto è filato liscio come l’olio. La macchina organizzativa ha svolto, da mesi, un lavoro mastodontico rendendo Modena Park capitale del rock facendola entrare nel record come più grande concerto della storia per un artista singolo.

E poi c’è lui: Vasco, il komandante! Certamente non è l’esempio di persona da seguire, il suo passato burrascoso lo conosciamo tutti, ma quando canta riesce a regalare emozioni come pochi altri.

E’ stato bellissimo vedere al concerto nonne, figlie e nipoti cantare tutte assieme con la stessa carica. Vasco ha riunito 3 diverse generazioni che ieri sera erano al Modena Park per assistere ad un concerto epico durato 3 ore e mezza!!!

Modena ParkSono estremamente contento che Modena Park verrà ricordata come una serata di festa incontenibile, un esempio di organizzazione a livello mondiale!

Modena ParkMa d’altra parte NOI emiliani siamo così: se ci chiedete di farvi una macchina vi facciamo la Maserati, la Lamborghini o la Ferrari a vostra scelta, se ci chiedete qualcosa da mangiare vi facciamo il Parmigiano Reggiano (magari con del buon aceto balsamico sopra) e vi mandiamo a cenare da Bottura (in centro a MODENA) nel miglior ristorante al mondo, se volete una moto possiamo darvi una Ducati, se volete della buona musica vi facciamo ascoltare Pavarotti, Vasco, Lucio Dalla, Ligabue, Guccini, Zucchero e la Pausini, se ci scatenate il terremoto contro (come nel 2012) sapremo rialzarci anche senza l’aiuto dello stato e della sua burocrazia!

Potrei andare avanti ancora per mezz’ora ma non lo farò, sono orgoglioso di essere modenese e di fare parte di questa città che ieri sera, grazie a Vasco e a tutta la macchina organizzativa ha portato Modena Park in ogni angolo del mondo!!!

GRAZIE VASCO! GRAZIE MODENA!!!

Modena Park Modena Park Modena Park Modena Park

Modena Park Modena Park

Modena Park[amazon_link asins=’B071LP8P4P,8804679565,B071F8L7SV’ template=’ProductAd’ store=’photoblogstef-21′ marketplace=’IT’ link_id=’575d72e2-5f6f-11e7-8965-1d2254477b2b’]

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here