Nikki: il pesce d’Aprile di Nikon

62

pesce d'Aprile

Nikon anche in questo 2017 non si è fatta perdere l’appuntamento con il pesce d’Aprile. Lo scorso anno Nikon aveva presentato D-Voice: un pseudo microfono che andava collegato alla fotocamera che permetteva di scattare una foto con il semplice suono della voce del suo proprietario.

Quest’anno invece Nikon, per il suo pesce d’Aprile, ha presentato Nikki, un amico sincero. Si tratta di un’app rivoluzionaria uscirà nel 2018. Con l’acquisto di una qualsiasi fotocamera Nikon ci sarà la possibilità di scaricare gratuitamente Nikki, un’app ad intelligenza artificiale evoluta in grado di giudicare e dispensare suggerimenti in tempo reale sulle vostre fotografie tramite il bluetooth direttamente sul vostro cellulare. Compatibile con Iphone e smartphone Android.

L’app Nikki è solamente per fotografi capaci. Dopo 15 correzioni e senza un sensibile miglioramento, Nikki invierà un segnale bluetooth alla fotocamera impostando un blocco totale di 240 ore! Una sorta di pausa riflessiva che consentirà all’aspirante fotografo di studiare e migliorarsi.

C’è inoltre la possibilità di acquistare Nikki premium. Acquistando la versione “PRO” permetterete a Nikki di comandare da remoto la vostra Nikon correggendo in automatico i vostri errori senza che voi dobbiate più faticre per fare foto….ci pensa lui a fare tutto!!!

L’ennesimo e simpatico pesce d’Aprile di Nikon che conclude dicendo: Da sempre si migliora solo con la pratica!!!!

Buon pesce d’Aprile a tutti

pesce d'Aprile

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here