Lo strano paradosso della Nikon D850, esaurita come l’Iphone X

554

Nikon D850

Si chiama “valutazione del rischio” ed è quella pratica che prevede di analizzare tutti i possibili problemi (positivi e negativi) che possono arrivare durante lo sviluppo e dopo il lancio di un nuovo prodotto. La maggior parte delle volte si analizza solamente il rischio negativo ma sarebbe bene farsi trovare pronti anche quando il prodotto appena lanciato è talmente richiesto da finire subito in esaurimento.

L’analisi del “rischio positivo”, probabilmente, non è stata fatta recentemente in casa Nikon che, dopo il lancio della nuovissima Nikon D850, si trova ora a dover fronteggiare un problema evidentemente non previsto.

La Nikon D850 è sul mercato da inizio Settembre ma è esaurita sino da allora (e lo sarà per parecchio tempo), ordinandola oggi probabilmente la vedrete tra almeno 3 mesi. E non solo in Italia, la Nikon D850 è introvabile in ogni angolo del mondo!

Nikon D850La cosa assurda è che non stiamo parlando di una semplice fotocamera compatta, nemmeno di una mirrorless o di una reflex base. La nikon D850 è una reflex full frame che, al netto di obiettivi e accessori, costa la bellezza di 3300 euro!!!

Ma a cosa può esser dovuto questo imprevisto successo planetario? Beh, sicuramente Nikon dopo anni di sofferenza e di cali di fatturato, dovuti anche dall’incredibile ascesa di Sony, ha messo sul mercato una fotocamera full frame da 45 megapixel altamente tecnologica degna sostituta dell’ottima D810. Il sensore della Nikon D850 è anche il primo nella storia di Nikon ad essere retroilluminato e privo del filtro antialiasing.

Nikon D850Erano anni che gli appassionati del marchio giallo e nero attendevano una nuova reflex e con la Nikon D850 sono stati accontentati a tal punto da dover aspettare mesi per poterla avere tra le mani, stessa storia dell’iPhone X!

Per cui, se avevate previsto di farvi un bel regalo di Natale acquistando la Nikon D850, sappiate che siete già in ampio ritardo. Prenotandola oggi la vedrete probabilmente a Febbraio 2018!

Save

© Riproduzione riservata

1 commento

  1. I sensori Nikon sono prodotti da Sony, che ha atteso un paio di anni prima di concedere l’utilizzo di quelli retroilluminati ad altri marchi.
    Nikon non produce sensori internamente.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here