Nikon Z5: la prima mirrorless full frame “economica” di casa Nikon

1398

nikon z5Nikon ha presentato ufficialmente la Z5, fotocamera progettata per chi vuole entrare per la prima volta nel mondo delle mirrorless full frame spendendo relativamente poco, se si pensa al costo delle altre full frame.

Nikon Z5 si colloca infatti nella fascia “entry level” e non darà certamente fastidio alla sorella maggiore Z6, progettata per un pubblico completamente differente.

Nikon è partita da quanto buono fatto per la Z6 e su questa nuova Z5 ha mantenuto molte delle caratteristiche del modello superiore, a partire dal corpo in lega di magnesio. Esteticamente la Nikon Z5 è molto simile alla sorella Z6, l’unica grande differenza estetica è la mancanza del piccolo LCD superiore che è stato rimpiazzato con la ghiera dei programmi che passa da sinistra a destra rispetto alla Z6.

Il cuore della Nikon Z5 è rappresentato da un sensore CMOS full frame da 24,3 megapixel affiancato dal processore d’immagine EXPEED 6. La sensibilità ISO va da un minimo di 100 sino ad un massimo di 51.200 ISO (espandibili sino a 102.400) mentre la raffica arriva a 4,5 scatti al secondo.

nikon z5

Un’altra caratteristica che Nikon Z5 ha preso dalla sorella maggiore Z6 è la presenza della stabilizzazione integrata sul sensore (IBIS) a 5 assi che gli permette di guadagnare sino a 5 STOP di posa.

Il sistema di autofocus presenta 273 punti di messa a fuoco con la possibilità di tracciare automaticamente gli occhi delle persone e persino degli animali ripresi.

nikon z5

Dal punto di vista del reparto video, la Nikon Z5 è in grado di registrare video in 4K a 30p con un CROP di 1.7X, mentre in full HD può registrare video senza tagli.

Sul retro troviamo un display touchscreen LCD da 3.2 pollici parzialmente incrinabile (solo su un asse). Il mirino OLED elettronico presenta 3.69 milioni di punti con un ingrandimento di 0,8X.

nikon z5

Una differenza (secondo noi positiva) rispetto ai modelli superiori è che sulla Nikon Z5 sono stati messi 2 SLOT per schede di memoria, una garanzia per chi le usa entrambe tenendo una copia delle foto scattate su 2 schede differenti.

Ultima, ma non ultima, caratteristica interessante di questa nulva fotocamera è la possibilità di poter scattare foto anche quando essa è sotto carica, collegata alla corrente. E’ la prima fotocamera Nikon ad avere questa possibilità.

Nikon Z5 sarà disponibile sul mercato italiano a partire da Agosto 2020 ad un prezzo che sarà attorno ai 1300-1400 euro per il solo corpo o in kit con il 24-50mm a circa 1600-1700 euro.

Clicca qua per vedere TUTTE le specifiche tecniche.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here