Nuovo Lumix S 70-300: teleobiettivo macro per la serie LUMIX S

Pubblicato il 20/02/2021


Lumix S 70-300Panasonic ha presentato il nuovo LUMIX S 70-300 mm F4.5-5.6 MACRO O.I.S. (S-R70300), un teleobiettivo zoom intercambiabile con attacco L-Mount dedicato alle fotocamere mirrorless full-frame della serie S. Votata a una qualità d’immagine senza compromessi, la gamma di dispositivi e obiettivi LUMIX S è progettata espressamente per i creatori di contenuti che ambiscono alle migliori performance.

Il nuovo Lumix S 70-300 assicura una resa straordinaria per creare foto e video di grande impatto. Non solo: la messa a fuoco automatica ad alta velocità e precisione, supportata dal sistema Dual I.S., assicurano la versatilità necessaria per catturare agilmente qualsiasi tipo di soggetto in movimento.

Basati su una tecnologia ottica allo stato dell’arte, i 17 elementi - comprensivi di una lente UED (Ultra Extra-low Dispersion), due ED (Extra-low Dispersion) e una UHR (Ultra-High Refractive Index) - sono suddivisi in 11 gruppi e perfettamente allineati per annullare efficacemente le aberrazioni cromatiche assiali delle focali lunghe e quelle provocate dall’ingrandimento delle focali corte.

La lente UHR, in particolare, uniforma la qualità dell’immagine dal centro fino ai bordi, con l’ulteriore vantaggio di ridurre l’ingombro.

Con l’incredibile distanza di messa a fuoco minima di 0,54 m, Lumix S 70-300 raggiunge un ingrandimento massimo di 0,5x (a 300 mm), che consente di realizzare scatti e riprese macro a metà della grandezza naturale. L’apertura tonda con iride a 11 lame produce meravigliosi effetti bokeh circolari nell’intero range dello zoom.

Lumix S 70-300

Il sistema Dual I.S. combina lo stabilizzatore d’immagine ottico (O.I.S.) all’interno dell’obiettivo a quello integrato nel corpo macchina delle fotocamere LUMIX S (B.I.S.) per compensare le vibrazioni e ridurre la velocità di otturazione di 5,5 stop. Il controllo massimo di 480 fps, inoltre, è sinonimo di una messa a fuoco automatica rapida e ad altissima precisone.

Nonostante l’abbondanza di sistemi e tecnologie, il teleobiettivo ha una struttura estremamente leggera e compatta, comoda da portare ovunque. Il corpo solido, resistente alla polvere e agli schizzi, dà il massimo anche in condizioni proibitive, ad esempio a temperature di -10 °C. Il trattamento al fluoro applicato all’elemento frontale, inoltre, è idro- e oleo-repellente. Il diametro del filtro è pari a 77 mm.

Tutti gli obiettivi della serie LUMIX S sono insuperabili in quanto a prestazioni di ripresa, grazie allo speciale meccanismo che elimina l’apparente effetto zoom quando si varia la distanza di fuoco – il cosiddetto focus breathing, un problema insormontabile per gli obiettivi intercambiabili limitati solo alla fotografia. Durante lo zoom, inoltre, il fuoco rimane sempre fisso sul soggetto, per realizzare video di livello professionale.

Panasonic si sta dedicando allo sviluppo di altri obiettivi L-Mount, fra cui tre ad ampia apertura F1.8, che renderanno la serie LUMIX S ancora più completa e pronta a rispondere a tutte le esigenze creative.

Lumix S 70-300 rientra nel programma LUMIX PRO, pensato per offrire un’assistenza continuativa agli utenti dei prodotti LUMIX. I vantaggi comportati dall’iscrizione a LUMIX PRO valgono non solo nel Paese di residenza, ma anche in quelli visitati per lavoro. Sul sito www.lumix-pro.com sono disponibili i Termini e condizioni del programma, che specificano livelli di assistenza, Paesi e prodotti idonei.

Lumix S 70-300 sarà commercializzato nel mercato italiano a partire da Maggio 2021 ad un prezzo suggerito al pubblico di 1.349,99 €.