Pentax KP, la nuova compatta che vede al buio.

128

Pentax KP

Ricoh, proprietaria del marchio Pentax, ha lanciato la sua nuova fotocamera DSLR: la nuovissima Pentax KP. A prima vista può sembrare la solita fotocamera digitale ma sotto sotto, guardandoci bene, troviamo una caratteristica che non si trova in nessun’altra fotocamera al momento sul mercato: una sensibilità massima pari a 819.200 ISO. Non ci sono al momento molti test e recensioni sul web, pertanto sono molto curioso di vedere come la Pentax KP si possa comportare con una sensibilità ISO così elevata!

La nuova Pentax KP è dotata di un sensore CMOS da 24 megapixel e dispone di un sistema di stabilizzazione interno a cinque assi per una nitidezza impressionante nelle immagini. E’ leggera e molto compatta pur presentando un corpo robusto e in grado di resistere a condizioni meteo proibitive, anche con temperature ben oltre sotto lo zero. E’ in grado di lavorare in condizioni di scarsissima luce e presenta alcune caratteristiche che renderanno felici molti fotografi. Guardiamo assieme le principali caratteristiche di questa nuova fotocamera:

ECCEZIONALI PRESTAZIONI CON SCARSA LUCE

Grazie ad una sensibilità massima di 819.200 ISO, la Pentax KP è in grado di “vedere al buio” e di catturare le stelle anche nelle notti più nere! Il sensore da 24 megapixel è privo del filtro passa-basso e questo permette di utilizzare iso elevati senza nessun tipo di problema.

Pentax KP

STABILIZZATORE A 5 ASSI

Sulla Pentax KP troviamo il rinnovato sistema di stabilizzazione a cinque assi  “Shake Reduction System SRII”. Tale sistema è utilizzabile oltre che per la stabilizzazione anche per altre funzioni avanzate, come la simulazione della presenza del filtro antialiasing per ridurre il moiré, l’inseguimento delle stelle nelle sedute di astrofotografia e la modalità di scatto ad alta risoluzione.

Lo stabilizzatore è stato inserito all’interno del corpo macchina e non negli obiettivi, in modo da poter essere utilizzato con tutte le ottiche di tipo “K”.

Pentax KP

 

SISTEMA SAFOX 11 AF

Il nuovo sistema di autofucus SAFOX 11 permette di bloccare i soggetti con rapidità e precisione avendo un otturatore meccanico che può arrivare sino a 1/6000 sec. Questo sistema di messa a fuoco mette a disposizione 27 punti, di cui 25 a croce ed è in grado di lavorare in condizioni di scarsa illuminazione fino a -3 EV.

Pentax KP

RESISTENTE A POLVERE E ACQUA

Il corpo della pentax KP è realizzato in lega di magnesio che lo rende leggero ma allo stesso tempo molto robusto. E’ sigillato e protetto da una serie di guarnizioni contro l’infiltrazione di polvere e umidità. Inoltre può lavorare senza problemi sino a -10 gradi centigradi. Molto particolare inoltre, è l’impugnatura sostituibile: all’interno della confezione c’è quella media, ma sarà possibile acquistare anche le versioni small e large per adattare l’impugnatura alla propria mano.

PENTAX KP – ALTRE CARATTERISTICHE

La pentax KP è dotata di connessione wifi per trasferire le foto appena scattate sul proprio smartphone o sul PC. Ha inoltre la possibilità di essere controllara da remoto tramite l’APP apposita dal telefono/tablet. La pentax KP ha integrato il GPS in modo da poter registrare nei dati EXIF le informazioni della località. n ambito video la nuova Pentax KP permette di registrare filmati Full HD 1920×1080 pixel 60i/30p in formato H-264 e offre connettore per il collegamento di microfoni esterni; presente inoltre la funzione che permette di registrare direttamente in camera timelapse 4K a partire da scatti intervallati.

La pentax KP sarà disponibile in Italia a partire da Febbraio 2017, non è ancora stato ufficializzato il prezzo ma all’estero si aggira attorno ai 1100 dollari per il solo corpo.

© Riproduzione riservata

2 commenti

  1. Salve,
    mi permetto di segnalare che la Pentax KP è dotata sì di WI-FI, ma non di GPS: al suo posto c’è il flash integrato.Tale dato errato è presente anche sull’icona-immagine del prodotto sul sito Ricoh Pentax (resistente alle intemperie, geolocalizzazione). Tuttavia, nella sezione “Specifiche”, viene correttamente indicato soltanto il WI-FI.
    Da rilevare che tale inesattezza, stranamente, è rintracciabile in diversi siti, anche stranieri, e riportata in sede di comparazione con altri modelli di fotocamere Pentax o di altri marchi.
    Cordialità
    Fernando Brancaccio

    • Grazie mille Fernando della segnalazione.
      L’errore credo sia dovuto proprio al fatto che, non essendo un rivenditore ufficiale, io come tanti altri leggo e riporto notizie trovate su altri siti…ecco il perchè della propagazione dell’errore 🙂

      Grazie mille

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here