PowerEgg X: il drone a forma di uovo che si trasforma in una videocamera

86

PowerEgg XPowerVision Technology Group ha presentato al CES di Las Vegas un particolare drone chiamato PowerEgg X che all’occorrenza da drone si trasforma in una videocamera portatile e viceversa.

Il design di PowerEgg X sembra uscito da un film di fantascienza con questa sua forma ad uovo (da chiuso) che in un attimo si può aprire e trasformarsi in una videocamera con impugnatura o mettere le ali e partire in volo!

Se usato come videocamera, il PowerEgg X può essere utilizzato anche su un treppiede e l’autonomia della batteria è di oltre 3,5 ore di registrazione.

La telecamera utilizza una particolare intelligenza artificiale che tramite la modalità auto-guida aiuta il videomaker a creare contenuti dinamici e coinvolgenti. E’ dotata di riconoscimento facciale del soggetto che non viene perso mai di vista, anche quando è in movimento, mantenendolo sempre a fuoco.

PowerEgg X

PowerEgg X, come detto sopra, si può trasformare in un attimo in un drone vero e proprio, in questo caso però la batteria scende a “soli” 30 minuti, uno standard per i droni nel 2020.

La camera del drone può registrare video in 4K Ultra HD a 60fps ed è dotata di 3 assi stabilizzati. Può trasmettere immagini in real time sino a 6 Km di distanza!!!

PowerEgg X

Una delle cose interessanti del PowerEgg X è che è super resistente e può volare tranquillamente anche sotto la pioggia battente e con un vento sino a 38 khp. Non solo, se dotato di particolari dispositivi venduti a parte, il PowerEgg X può addirittura ammarare come un idrovolante ed appoggiarsi sull’acqua. Uno spettacolo per gli amanti delle gite in barca!

Come la maggior parte dei droni, su questo innovativo drone troviamo diverse modalità di volo tra cui l’inseguimento di un soggetto o la possibilità di “tornare a casa” in modo autonomo senza usare i comandi.

PowerEgg X è prenotabile direttamente dal sito PowerVision a questo indirizzo. Le spedizioni però inizieranno a fine Gennaio 2020. Il prezzo va da un minimo di 849 euro sino a 1149, tutto sommato un prezzo “normale” per un drone “spaziale” 🙂

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here