Anche Nikon rilascia il software per trasformare la fotocamera in webcam

302

software nikonSulle stesse orme di Canon, Fuji, Panasonic e tutti gli altri, Nikon ha ufficialmente rilasciato un software gratuito che consente di utilizzare le più recenti fotocamere mirrorless Nikon e DSLR come webcam per videoconferenze e streaming live, senza la necessità di un scheda di acquisizione.

Come per le versioni originali di Canon e Fuji, il software Nikon Beta Webcam (versione 0.9.0) è disponibile per ora solo per Windows 10. Se ciò non costituisce un problema, il download e l’installazione dell’utilità ti consentiranno di utilizzare le telecamere sottostanti come webcam su USB selezionando “Utilità webcam” come sorgente di output nell’app di videoconferenza o streaming live.

Al momento, la D3500 entry-level più economica di Nikon non è compatibile con tale software e come nemmeno le fotocamere Coolpix. Di seguito sono riportate le fotocamere DSLR e mirrorless Nikon attualmente supportate:

Z7
Z6
Z5
Z50
D6
D850
D780
D500
D7500
D5600

Oltre alla mancata compatibilità con in MAC, queste sono le altre limitazioni di tale software:

  • La temperatura della fotocamera potrebbe aumentare e il live view potrebbe terminare dopo periodi di uso prolungato. Attendere che la fotocamera si raffreddi.
  • L’utilizzo di live view aumenta il consumo della batteria.
  • Esci da Nikon Transfer 2 e Camera Control Pro 2 prima di connetterti alla fotocamera.
  • Quando si accede a Webcam Utility da più app di web conferencing contemporaneamente, la visualizzazione live sarà disponibile solo per un’app.
  • Quando si utilizza Nikon Transfer 2 o Camera Control Pro 2, terminare la connessione a “Utilità webcam” nell’app per conferenze Web.
  • Potrebbe non essere possibile regolare le impostazioni della fotocamera mentre la fotocamera è collegata a un computer. Prima di regolare le impostazioni, spegnere la fotocamera e scollegare il cavo USB.

Se siete proprietari di una delle fotocamere elencate sopra e volete provare questo nuovo software, lo potete scaricare gratuitamente da questo link.

© Riproduzione riservata