Workshop e corsi Leica Akademie: un’esperienza da provare assolutamente

554

Leica AkademieEbbene si, i corsi e i workshop di Leica Akademie sono un’esperienza unica, da provare assolutamente almeno una volta nella vita.

Lo dico perchè questo weekend l’ho provato di persona, passando 2 giorni intensi a Milano al meraviglioso workshop di Alessio Cocchi intitolato “la moda dipinta in un ritratto” e dove ho imparato un sacco di cose nuove, oltre a provare oggetti del desiderio quali sono le fotocamere Leica.

Un workshop organizzato in modo impeccabile da Leica Akademie a partire dalla location d’eccezione: lo studio della fondazione Gian Paolo Barbieri, uno dei più grandi nomi della fotografia italiana inerente la moda.

Non certo da meno il docente: Alessio Cocchi, fotografo fiorentino che nel corso della sua lunga carriera da fotografo di moda ha lavorato con Salvatore Ferragamo, Prada, Gucci, Dolce & Gabbana e pure con Tom Ford!

Alessio ha uno stile tutto suo (lo potete chiaramente vedere guardando le fotografie sulla sua pagina Instagram) e, prima di andare sul set a scattare, ci ha spiegato come fare per raggiungere un proprio stile, non certamente una cosa semplice ma è l’unica via per “differenziarsi dalla massa”.

“Avete presente le foto perfettamente a fuoco, con la modella perfettamente allineata, senza flare nell’inquadratura, senza rumore di fondo e nel rispetto di tutte le regole della fotografia? Beh, io cerco di fare tutto il contrario perchè è solo così che creo il mio stile”, questo è quello che ci ha inizialmente detto Alessio.

Leica Akademie
@copyright Stefano Venturi

Una cosa che per molti potrebbe essere un’eresia ma la ricerca del proprio stile passa proprio dal NON rispetto di alcune regole di base della fotografia. D’altra parte stiamo parlando di arte e in quanto tale è estremamente soggettiva.

Dopo un’oretta di interessantissime chiacchiere con il docente, siamo passati subito all’azione e abbiamo provato a mettere in pratica quanto appreso poco prima.

Leica Akademie
@copyright Stefano Venturi

Maurizio Beucci, responsabile Leica Akademie Italia, ci ha fatto trovare su un tavolo un “banchetto” di fotocamere e lenti Leica…da leccarsi i baffi. Diverse Leica SL con tutte le ottiche possibili e immaginabili e la meravigliosa Leica Q2, poco adatta per il workshop di questo weekend ma pur sempre una goduria averla provata.

Leica Akademie
@copyright Stefano Venturi

La Leica SL è un “mostro” di fotocamera, sul set ha un’incredibile velocità di messa a fuoco, è versatile, facile da utilizzare ed estremamente robusta.

Mi ha messo subito a mio agio e sono riuscito a mettere velocemente in pratica quanto detto dal docente pochi minuti prima, grazie anche alla bravura della modella asiatica che sul set si muoveva con una naturalezza incredibile. Sulla SL ho montato una lente da paura: un summilux 50mm f/1.4, una lente enorme ma dalla qualità pazzesca!

@copyright Stefano Venturi

Il workshop è durato 2 giorni e in tutto questo tempo abbiamo stato cambiato il set 5-6 volte, cambiando sempre le impostazioni delle luci e l’outfit della modella. Ci siamo pure divertiti con un set “quasi” al buio illuminando la modella con una torcia (light painting). Abbiamo poi terminato rivedendo la nostre foto assieme ad Alessio per poi post-produrle leggermente.

Torno a casa con una bellissima esperienza sulle spalle, è la prima volta che partecipo ad un workshop Leica Akademie e posso confermare che ne è valsa veramente la pena. L’organizzazione impeccabile, l’enorme esperienza, la bravura e la simpatia di Alessio Cocchi e la possibilità di provare attrezzature non sempre accessibili a tutti, mi hanno fatto vivere un bellissimo weekend fotografico. Grazie Leica Akademie

PS. Se volete saperne di più sui corsi Leica Akademie, visitate il sito ufficiale.

Sistema Leica SL (dotata di sensore CMOS on risoluzione da 24 mega pixel, mirino elettronico EyeRes, messa a fuoco automatica a contrasto, risoluzione dei video in 4K e WiFi), incl. sistema Vario-Elmarit SL 1:2, 8-4/24-90 mm ASPH, colore nero
7 Recensioni
Sistema Leica SL (dotata di sensore CMOS on risoluzione da 24 mega pixel, mirino elettronico EyeRes, messa a fuoco automatica a contrasto, risoluzione dei video in 4K e WiFi), incl. sistema Vario-Elmarit SL 1:2, 8-4/24-90 mm ASPH, colore nero
  • Sensore CMOS con risoluzione da 24 mega pixel (24 × 36 mm).
  • Mirino EyeRes caratterizzato da un tempo di latenza inferiore alla soglia di percettibilità e una risoluzione di 4,4 milioni di pixel.
  • Obiettivo LCD S/W altamente riflettente da 1,28 pollici, angolazione da 120 e rivestimento resistente allo sporco.
  • Sensibilità (ISO): da 50 fino a 50000; macchina fotografica Leica serie Maestro II; risoluzione dei video 4K (4096 x 2160), formato dei file: MP4, MOV.
  • Contenuto della confezione: Sistema Leica SL, colore nero, con tracolla, coperchio a baionetta, batteria, caricabatterie con adattatore, cavo USB 3.0, manuale di istruzioni [lingua italiana non garantita], panno di pulizia per obiettivo/monitor.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here