Cometa Millennium Falcon: Scoperta Stupefacente nel Cielo Notturno

27 lug 2023
259
F1v9X_7XoAALB4j

La Cometa Millennium Falcon: Un Fenomeno Celeste che Incanta gli Astronomi


Una spettacolare sorpresa è apparsa nel cielo notturno, lasciando gli astronomi sbalorditi e affascinati. Una cometa, conosciuta anche come Cometa 12P/Pons-Brooks, si è illuminata in modo inaspettato di 100 volte il suo splendore abituale e ha sviluppato due pennacchi di detriti che le hanno conferito la straordinaria somiglianza all'astronave immaginaria dei film di Star Wars, il Millennium Falcon.

I "Comet Chasers", un team di ricercatori guidati da Helen Usher dell'Università di Cardiff, Galles, Regno Unito, hanno catturato un'immagine della Cometa Millennium Falcon. Questo gruppo di scienziati sta utilizzando la rete globale dell'Osservatorio di Las Cumbres per monitorare attentamente questa cometa insolita. Secondo SpaceWeather, la cometa ora splende con la stessa luminosità di una stella di magnitudine 11, rendendola ben visibile anche attraverso i telescopi da cortile.

La Cometa 12P/Pons-Brooks era già sotto osservazione da parte degli astronomi, poiché è previsto che a partire da aprile, maggio e giugno 2024 diventerà luminosa nel cielo notturno durante il suo passaggio vicino al Sole, intorno al quale orbita ogni 71 anni. Si prevede che in quel periodo diventerà un oggetto luminoso e visibile ad occhio nudo.


Cometa Millennium Falcon: Scoperta Stupefacente nel Cielo Notturno

La tempistica dell'apparizione di questa cometa è ancora più significativa perché coinciderà con l'eclissi solare totale dell'8 aprile 2024, aprendo la possibilità di poterla osservare durante l'eclissi.

Tuttavia, il fenomeno più stupefacente riguarda il drastico aumento della luminosità della cometa 12P/Pons-Brooks, solo nove mesi prima della sua prevista apparizione più luminosa. Gli scienziati stanno attualmente avanzando diverse teorie per spiegare questo straordinario evento. Una delle ipotesi è che la cometa possa ospitare un vulcano di ghiaccio attivo.

Secondo Richard Miles della British Astronomical Association, il "magma" della cometa sarebbe composto da una miscela fredda di idrocarburi liquidi e gas disciolti, intrappolati sotto una superficie cerosa. I vulcani di ghiaccio potrebbero esplodere quando esposti alla luce solare.


Cometa Millennium Falcon: Scoperta Stupefacente nel Cielo Notturno

Gli astronomi dilettanti sono incoraggiati a osservare attentamente la cometa, che al momento si trova nella costellazione del drago "Il drago" nel cielo settentrionale. Nonostante la sua maggiore luminosità, al momento è necessario un telescopio da sei pollici per poterla osservare.

La Cometa di Pons-Brooks è classificata come una "cometa di tipo Halley" poiché la sua orbita intorno al Sole, che si completa ogni 71 anni, la rende simile alla celebre Cometa di Halley, che impiega circa 75 anni per completare la sua orbita attorno al Sole. Forbes nota che la cometa ha preso il nome dal francese Jean Louis Pons, il primo a scoprire questa cometa nel 1812, e successivamente confermata dall'americano William R. Brooks nel 1883.

Misteriosa e affascinante, la Cometa Millennium Falcon continua ad incantare gli osservatori del cielo notturno, aprendo nuove frontiere di scoperta per gli studiosi dell'universo. La sua improvvisa luminosità e la sorprendente forma la rendono un oggetto celeste di grande interesse e curiosità per gli appassionati di astronomia e per tutti coloro che amano scrutare il cielo stellato in cerca di meraviglie celesti.


Potrebbe interessarti anche