Leica presenta il suo primo smartphone: il Leitz Phone 1

Pubblicato il 19/06/2021


Leitz Phone 1

Leica è pronta ad entrare nel mondo degli smartphone e lo farà con il Leitz Phone 1, il primo dispositivo della case tedesca che è stato presentato in questi giorni a Tokyo. Leica non è nuova a collaborazioni nel campo degli smartphone. E' nota da tempo la collaborazione con Huawei, società per la quale Leica ha sviluppato parecchie fotocamere degli ultimissimi modelli della casa cinese.

A causa però dei problemi di Huawei con il governo americano e l'evidente calo di vendite negli ultimi anni, Leica ha cercato altre collaborazioni sino ad arrivare a Sharp, società giapponese che ha presentato a Maggio scorso il nuovo smarphone Aquos R6 che vanta una fotocamera da 1 pollice e un comparto fotografico all'avanguardia, appositamente creato da Leica.

Di fatto, il nuovo Leitz Phone 1 avrà lo stesso identico hardware del Sharp Aquos R6 ma la casa tedesca si è concentrata nel dare una "nuova esperienza Leica" personalizzando il design esterno e un'innovativa interfaccia utente. Leitz Phone 1  Uno dei punti di forza del nuovo Leitz Phone 1, oltre al tipico design che richiama il marchio con l'inconfondibile pallino rosso, c'è ovviamente il comparto fotografico. All'interno è presente un sensore da 20 megapixel che misura 1 pollice, il sensore più grande mai visto su uno smartphone. L'obiettivo ultragrandangolare 19mm ha una massima apertura focale di f/1.9.

Una cosa molto particolare, mai vista su uno smartphone, è la presenza di un copriobiettivo magnetico, già presente nella dotazione di base. Leitz Phone 1  avrà Android 11 come sistema operativo e potrà contare su un processore Qualcomm Snapdragon 888. La batteria molto potente da 5000mAh garantirà molta autonomia.

Leitz Phone 1 sarà messo sul mercato a Luglio ad un costo di 1400 euro, ma inizialmente verrà venduto solamente in Giappone. La casa tedesca non si è sbilanciata e non ha comunicato se e quando estenderà la vendita anche nel resto del mondo.